Fondazione Pietro Gamba Onlus
Associazione Amici Pietro Gamba Onlus
L'Opera

La “Asociación Humanitaria Doctor Pietro Gamba” è stata riconosciuta legalmente in Bolivia con Personeria Juridica dal 1988, come “Organizzazione senza scopo di lucro”, che realizza le proprie attività in coordinazione con il Programma di Salute del Ministero e ispirandosi ai principi del Vangelo, che privilegiano la testimonianza diretta.
Quest’Associazione è stata fondata con il fine d’appoggiare la Salute, facendo propri gli obiettivi di servire i più abbandonati e guidandosi con la filosofia della Solidarietà, soprattutto per chi soffre delle ingiustizie che esistono tra gli uomini.
L’Opera conta con la collaborazione di diversi gruppi e persone private che, con il proprio sforzo, rendono possibile il proseguimento del programma dell’Ospedale e del servizio ai campesinos di quest’area, in forma d’appoggio diretto al dottor Gamba.
L’attività si sviluppa cominciando dalla realizzazione di riunioni atte a sensibilizzare la popolazione locale sull’importanza della Prevenzione e Preservazione della Salute, come elemento fondamentale di crescita.
L’Istituzione, oltre alle attività della Salute, si occupa, promuove e sviluppa opere di carattere sociale, come l’elettrificazione del paese e di cinque altre Comunità dell’area, il sistema d’acqua potabile per Anzaldo e, in coordinazione con l’Amministrazione Comunale, la realizzazione della rete fognaria.
Per facilitare i contatti con la città, sempre in coordinazione con l’Amministrazione locale e altri Organismi Statali, tuttora si sta realizzando il miglioramento della strada che unisce l’Ospedale a Cochabamba.
Attualmente, la struttura conta con 12 letti, 3 consultori (Medico, Chirurgo, Oculista), Farmacia, Servizio d’emergenza, Radiologia, Ecografia, Endoscopia, Sala parto, Odontologia, Laboratorio di analisi (Ematologia, Controllo Chagas, Sierologia, Chimica sanguinea, Trasfusioni, Citologia, Pap-test), 2 sale di Chirurgia complete di strumenti moderni per il controllo delle anestesie e la sicurezza chirurgica.
Oltre al dottor Gamba e alla dottoressa Torrez, nella struttura lavorano un chirurgo generale, un odontoiatra, una biochimica, un medico, un’infermiera diplomata e un’aiutante infermiera.
Per il trasporto dei pazienti si conta su due ambulanze attrezzate con un sistema di comunicazione radio che, in caso di necessità, permette di velocizzare la preparazione delle attrezzature chirurgiche ospedaliere.
A sostegno della struttura ospedaliera, c’è un ufficio amministrativo, la lavanderia, la stireria, un guardaroba, la cucina, una casa del personale con 10 camere, un’officina di mantenimento e vari depositi.
In appoggio logistico, ci sono due cuciniere, una lavandaia e stiratrice, un portinaio e personale per la pulizia, oltre a muratori, falegnami, idraulici, pittori ed altro personale che saltuariamente sono contrattati per lavori di mantenimento.
Nella città di Cochabamba è situato un ufficio d’appoggio al lavoro dell’Opera, dove si mantengono i contatti quotidiani e si provvedono gli elementi necessari al miglior funzionamento, come i farmaci, i viveri, i contatti con i diversi specialisti, tecnici ed altro.
Per permettere i movimenti nella città, la struttura dispone di una macchina, mentre il contatto tra l’ufficio e l’Ospedale è realizzato con un sistema di comunicazioni radio e, da qualche anno, con una linea telefonica.